Bella a tutti i costi?

Bella a tutti i costi?

Tutti parlano di trattamenti di bellezza miracolosi che possono, in un batter d’occhio, cancellare i segni del tempo, gli inestetismi e trasformare tutte in super modelle come quelle che vediamo sulle riviste patinate. Starai pensando: “Sì, lo fate anche voi!”.
Certo, anche noi parliamo di miglioramenti e di macchinari che possono, con un protocollo di sedute e trattamenti, migliorare la forma fisica.
La differenza c’è, e te la spiegheremo alla fine di questo articolo.
Nessuno parla mai dei rischi che questi trattamenti possono comportare. Rischi che esistono, come esistono gli effetti collaterali dei farmaci. Oggi vogliamo farlo, perché è successo qualcosa di molto spiacevole, un fatto che se fosse capitato a chiunque di noi, forse si sarebbe trasformato in una delle tante, interminabili cause legali… ma, coinvolgendo una top model, è immediatamente salito alla ribalta e ora è notizia!

Linda Evagelista, una delle più celebri top model degli anni Novanta, per tornare a piacersi ha deciso di sottoporsi a un famoso trattamento in voga in questo momento, la criolipolisi, e… ne è uscita sfigurata. Non entreremo certo nel merito di colpe ed errori, non abbiamo intenzione di mettere alla gogna né i medici né il tipo di trattamento. Possiamo dire, però, con certezza che si tratta di un procedimento estetico famoso in tutto il mondo e che non ha sistematicamente sfigurato tutte le donne che lo hanno fatto. 

Cosa è successo, quindi? Probabilmente, non lo sapremo mai con certezza. 

Questo evento, però, ci permette di sottolineare che esistono trattamenti che non possono essere eseguiti dalle estetiste, anche se molto spesso questo tipo di macchinari è messo in commercio e venduto anche nel nostro settore. 

L’estetista può utilizzare solo ed ESCLUSIVAMENTE le tecnologie indicate dal Decreto Interministeriale n.206 del 15 ottobre 2015. 

Frequentando i centri estetici, però, notiamo come in tante utilizzino anche questa tecnologia che è, invece è appannaggio esclusivo dei medici. 

Ai nostri corsi spieghiamo le regole vigenti in materia di autorizzazioni e permessi e ribadiamo che l’estetista o l’operatore hanno un ruolo fondamentale nell’applicazione del trattamento. L’estetista deve conoscere i macchinari che può utilizzare, poiché i rischi sono sempre dietro l’angolo: ad esempio bruciare la pelle durante l’epilazione o scottarsi con la radiofrequenza. Il rischio, però, si azzera se l’operatrice è istruita ed è a conoscenza delle domande da fare per evitare problemi e non acquistare macchinari non autorizzati.

Perciò, quando acquistate il macchinario assicuratevi di farlo presso un’azienda seria, che rispetti le normative e sia, preferibilmente, associata FAPIB (Associazione Nazionale Fornitori di Attrezzature per Parrucchieri e Istituti di Bellezza). Un’azienda che vi dia il giusto supporto, sia formativo sia di assistenza futura sui giusti trattamenti, che non scompaia nel nulla dopo qualche anno, come avviene spesso nel nostro settore.

Tutti temi su cui noi di Q Italy ci focalizziamo da sempre, offrendo una formazione gratuita e continua a chi si avvale dei nostri macchinari, senza lasciare nulla all’improvvisazione. Ogni estetista è seguita fin dopo l’acquisto, sia a livello commerciale e marketing, ma riceve anche una formazione completa che le permetta di operare in assoluta sicurezza e offrire i migliori risultati alle proprie clienti. 

Perché i miracoli estetici non esistono! 

Esiste, però,la tecnologia di qualità che, con l’aiuto dell’estetista e dei suoi preziosi consigli, porta le clienti a sentirsi meglio con se stesse e con gli altri. 

Contattaci senza impegno

Ho letto e accetto la politica sulla privacy ai sensi del Regolamento EU n. 679/2016


Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. Continuando la navigazione ne consentirai l'utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi